CHI SI PRENDE CURA DI CHI CURA?

Progetto Città della Vita in coprogettazione con ASL Roma 1        

Incontri dedicati ai familiari e a tutti coloro che assistono persone malate, gravi e non autosufficienti.

Coloro che assistono a casa e/o in ospedale i propri familiari affetti da malattia grave, cronica e anche terminale, manifestano alti livelli di distress. L’elevato carico emotivo e fisico provoca spesso ansia, depressione, rabbia e angoscia, influenzando  la qualità di vita e le relazioni familiari e sociali. Il carico della cura e dell’assistenza al proprio caro  incide in maniera negativa anche sullo stato di salute generale, sia mentale che fisico.

La possibilità di poter partecipare a momenti d’incontro e condivisione sulla  “fatica assistenziale” può contribuire a migliorarne la propria qualità di vita.

Casa della Salute ottobre/novembre 2018

 

2019-02-28T21:16:00+02:00